Il coniglio nano, grazie alle sue dimensioni ridotte e al suo carattere socievole è tra gli animali da compagnia più desiderati dai bambini. Dopo che hai comprato un coniglio cosa devi fare, dove lo devi tenere, cosa fargli mangiare…? La mia guida ti darà qualche consiglio.

Di solito si crede che i conigli debbano stare in gabbia, invece non è così, per stare bene ha bisogno di movimento e di poter interagire con le persone e i suoi simili. Ecco perchè è sempre preferibile avere almeno una coppia di conigli nani, in modo che si facciano compagnia, vedrai diventeranno inseparabili.

In più li dovresti lasciare liberi di muoversi nell’ambiente, perciò meglio se usi il giardino o il garage per fargli la loro dimora. Ovviamente devi tenere conto che si tratta di un animale abituato a rosicchiare, quindi togli dalla sua portata cavi elettrici, piante e detersivi. I tessuti con il pelo come tappeti se ingeriti gli potrebbero provocare delle ostruzioni intestinali. Per quanto riguarda la gabbia, è possibile seguire questa guida su Coseperanimali.comquesta guida su Coseperanimali.com per scegliere una gabbia per conigli con le caratteristiche adatte.

Cosa deve mangiare il tuo coniglio? Lui è un erbivoro,va alimentato con erba di campo, fieno frutta e verdura fresca. Tra le verdure sono perfette il basilico, la cicoria, il finocchio ma anche la comune insalata. Puoi alimentarlo anche con i pomodori, a lui piacciono molto, ma ricordati di togliere le foglie, possono andare bene anche zucchine, spinaci e peperoni. La frutta è un alimento adatto.