La salvia è una pianta perenne originaria del bacino del Mediterraneo. Le sue foglioline hanno un colore verde/grigio ed un profumo molto intenso e caratteristico. Risulta essere una pianta dalle numerose virtù, le sue foglie vengono particolarmente apprezzate per preparare decotti. In questa guida useremo la salvia per mantenere morbidi e lucenti i capelli.

Spesso i nostri capelli appaiono spenti, opachi e stressati in poche parole privi di vita, per migliorare l’aspetto dei nostri capelli le erbe ci vengono incontro, in particolare in questo caso specifico la salvia. Per prima cosa occorre una piantina di salvia,che si può trovare facilmente anche al supermercato.

Raccogliete 250 gr di fiori e foglie della salvia e mettetele ad essiccare. Quando saranno secche potete utilizzarle per fare questo composto. Mettete a bollire 250 gr di fiori e foglie secche di salvia in un litro di acqua, per circa un quarto d’ora. Lasciate poi raffreddare il decotto per circa 30 minuti.

Successivamente versate il decotto in una bottiglia e lasciatelo riposare per almeno due giorni scuotendolo ogni tanto. Al momento di usarlo sui vostri capelli aggiungete 250 ml di rum. Risciacquate i capelli con questa soluzione ogni 2 o 3 giorni, vedrete i vostri capelli risulteranno più morbidi al tatto e soprattutto molto lucenti. E’ ottimo anche per mantenere vivo il colore dei capelli scuri.