Come Fare le Scarpette per una Bambole

Quando si decide di vestire una bambola che abiterà nella Casa di Bambola si deve sempre iniziare dalle scarpe in modo che quando si infilerà il vestito questo non si rovini. Essendo molto piccole servirà molta pazienza e attenzione ma il risultato sarà molto grazioso.

Tagliare una striscia di raso o di pelle per circondare il piede. Tagliare dietro al tallone il materiale in eccedenza e cucire con piccoli punti i due lembi. Sul bordo della striscia preparata praticare dei piccoli taglietti con le forbici. Ora stendere un po’ di colla sotto il piede della bambola e sul tallone.

Fare aderire bene la stoffa intorno al piedino e fissare il bordo tagliuzzato sotto il piede. Con un pezzetto di cartoncino fare la suola tagliando la forma del piede un po’ più piccola del piede stesso e incollarla in posizione. La scarpetta è finita. Ora però si può arricchire in diversi modi. Vediamo come.

Si può mettere un cinturino ritagliando una striscetta di pelle, incollare un estremità dentro la scarpa e sull’altro incollare una perlina che fungerà da bottoncino. Oppure con due nastrini incollati ai lati del piede, sempre all’interno, si otterranno delle scarpette da ballo. Si possono fare anche i tacchi con dei pezzetti di cartoncino incollati l’uno sull’altro, si può arricchire il davanti con pizzi, merletti o perline oppure le più brave potranno dipingere dei piccoli motivi.